La Marina potrà affondare i barconi dei migranti, ma… | Ripuliamo l’Italia

La Marina italiana potrà affondare i barconi su cui viaggiano i migranti.È questa la misura contenuta nel decreto legge sull’immigrazione che il ministro dell’Interno Angelino Alfano porterà in Consiglio dei ministri la prossima settimana. Una misura che farà discutere e che prevede che il Comandante di unità navali della Marina impegnate in operazioni umanitarie, come ad esempio Mare Nostrum, potrà affondare in acque internazionali i barconi su cui viaggiano i migranti, ovviamente dopo aver messo in salvo le persone a bordo e dopo essersi assicurati che non ci siano sostanze o materiali altamente inquinanti. Come riporta il Messaggero e ilgiornale, la norma punta a non consentire ai trafficanti di uomini di recuperare le “carrette del mare”, che potrebbero essere riutilizzate in altri viaggi della speranza.

viaLa Marina potrà affondare i barconi dei migranti, ma… | Ripuliamo l’Italia.

Annunci

#immigrazione-clandestina