Google dona portatili ai rifugiati

Google donerà 25.000 portatili ai rifugiati.
Dopo il loro viaggio pericoloso, la prima cosa di cui hanno bisogno è un riparo, cibo e accesso alle comunicazioni con i loro cari. Poi dovranno imparare una nuova lingua, acquisire le competenze per lavorare in una nuova nazione e magari continuare gli studi.
Un computer può aiutare molto in tutto questo.
Bene Google. Molto bene!

As they make it through a dangerous journey, the first thing refugees need is to find shelter, food and access to care,” said Google in a blog post. “But soon enough, they have to learn the local language, acquire skills to work in a new country, and figure out a way to continue their studies – all in an effort to reclaim and reconnect with the lives they had before.”

image

http://www.businessinsider.com/google-donates-chromebooks-to-refugees-2016-1?IR=T

Annunci

#aiuto-ai-rifugiati