eu-tecnologia: consigli informatici per migliorare la vita. PartnerDigitale.com

Corso ECDL – libri liberi e gratis per l’esame e per cultura personale

La Patente Europea del computer (ECDL) è sicuramente uno dei modi per certificare di avere delle conoscenze base del mondo digitale. La nuova ECDL prevede un maggior uso delle nuove tecnologie e del software libero e per questo torna ad avere una qualche rilevanza che vada oltre il mero titolo accademico.

Come ricorda wikipedia

Sia Nuova ECDL che Advanced sono certificazioni vendor independent: il candidato può scegliere liberamente se svolgere l’esame su software proprietario con la suite Office e Internet Explorer e Outlook Express o Windows Mail di Microsoft oppure con software libero, con simulazioni su GNU/Linux distribuzione Ubuntu 12.04 LTS con interfaccia Unity per il modulo 1 (Computer essentials), LibreOffice 3.5.2 per i moduli 3 (Word processor’s), 4 (Spreadsheets), 6 (Presentations) e 8 (Using Databases) e Mozilla Firefox e Mozilla Thunderbird per il modulo 2 (Online essentials)

 

La patente europea per l’uso del computer detta anche ECDL, acronimo del nome inglese “European Computer Driving Licence”, è un attestato che certifica il possesso di una competenza informatica di base, che si identifica con la capacità di operare al personal computer con le comuni applicazioni e la conoscenza essenziale della tecnologia dell’informazione (IT) a livello dell’utente generico.

ECDL è un programma che fa capo a CEPIS (Council of European Professional Informatics Societies), l’ente che riunisce le associazioni europee di informatica. L’Italia è uno dei Paesi membri ed è rappresentata da AICA, l’Associazione italiana per l’informatica ed il calcolo automatico. Il programma prevede 7 esami, con il superamento di 4 si ottiene il “Diploma ECDL Start” con il superamento di tutti e 7 i moduli richiesti si ottiene il 2 Diploma, quello completo “Diploma ECDL”.

La “Nuova ECDL” propone nuovi moduli e consente una maggiore flessibilità, in quanto il candidato può scegliere la combinazione di moduli che ritiene più interessante e utile e chiedere in ogni momento un certificato che attesti gli esami superati.

Più precisamente, sarà possibile conseguire tre tipi di certificazioni: ECDL Base, ECDL Full Standard, ECDL Profile (quest’ultima in vigore dal 1º gennaio 2014), basati su 17 Moduli raggruppati in 3 categorie: Base, Standard, Advanced.

Se vuoi autoformarti o essere seguito da un partner digitale nell’apprendere questi concetti necessari all’inclusione digitale, qui troverai un po’ di risorse gratuite in italiano che circolano in rete.

Simulazione online del quiz ecdl

Dal sito Matematicamente

 

 

http://www.matematicamente.it/test-e-quiz/ecdl/

 

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...