#informatica: se usi wordpress… aggiornalo

Tutti i proprietari di siti in wordpress sono invitati ad aggiornare velocemente il software alla base della loro piattaforma. La vulnerabilità riscontrata può mettere in serio pericolo la loro immagine sul web.

 

La vulnerabilità risiedeva in WordPress API REST. La falla permette a un hacker di cancellare le pagine dei siti web WordPress o di modificarle a suo piacimento. Con lo scopo di reindirizzare il traffico verso siti maligni con annunci e link che potevano infettare diversi dispositivi. Secondo alcuni studi in questo modo gli hacker sono riusciti a modificare o cancellare circa 66mila pagine web. In questo caso lo scopo era quello di creare una campagna SEO in modo da diffondere spam e guadagnare posizioni all’interno dei motori di ricerca per colpire sempre più utenti. Il consiglio per non diventare dei bersagli di questi spammer e hacker SEO è solo uno: aggiornare WordPress all’ultima versione 4.7.2.

Sorgente: WordPress: hacker sfruttano una falla, migliaia i siti infettati

Annunci

#aggiornamento, #notizie-utili, #wordpress